Le Mamme del Borgo

Logo Le Mamme del Borgo

Ogni domenica d'estate, le "mamme", come sono affettuosamente conosciute, aprono le loro case e le loro cucine a chiunque sia interessato a conoscere il modo in cui la città ricrea le tradizionali ricette siciliane.
Motta Camastra è un piccolo borgo collinare nella parte nord-orientale della Sicilia. La città vanta una bella piazza centrale medievale e una vista spettacolare sulla valle dell'Alcantara. Ma nonostante le sue attrattive, la popolazione del villaggio, che oggi conta poco più di 800 persone, è in costante declino da decenni.  Le mamme, preoccupate che la conoscenza della cultura e della cucina del borgo stesse scomparendo, decisero di unirsi per offrire un conforto per coloro che erano rimasti e per i turisti: un pasto cucinato in casa.
Nasce così il social eating, basato su un progetto similare in Puglia, a Tricase Porto: un modo per sostenere il borgo in spopolamento continuo. Tutti i profitti derivanti dai pasti che cucinano le mamme del borgo sono reinvestiti nel progetto stesso.

Una giornata in cui pranzare o cenare con le mamme, risulta un connubio fra festival di street food e ristorante a conduzione familiare. Ognuna delle mamme si assume la responsabilità di preparare un singolo piatto tradizionale, servito direttamente dalle proprie cucine. A casa di una mamma, potrà così essere servita agli ospiti una  ricotta al forno. A un altro desco, gli arancini di riso con salsa al pesto di noci, in un altro ancora la caponata, polpette cotte nelle foglie di limone, maccheroni lavorati al ferretto, agnello al forno e crostata di noci. Nel corso della giornata, i commensali passeggiano da una casa all'altra, chiacchierando con le mamme e le loro famiglie, mentre si godono i pasti sulle tavolate allestite lungo le strette vie di Motta Camastra. Non ci è voluto molto perché il progetto delle mamme del borgo si diffondesse e oggi, a soli tre anni dalla formazione, l'Associazione La Gemma di Motta Camastra prepara pasti siciliani tradizionali per un numero di persone tra le 60 e le 90 ogni domenica, dalla tarda primavera all'inizio dell'autunno.

Ora "Mamme del Borgo" è diventato un marchio, con l’obiettivo di creare una rete in Italia di ristoranti diffusi, in cui sono protagoniste le donne che vivono nei piccoli paesi. Siamo meno di ottocento abitanti con il rischio che molti altri se ne vadano - racconta Mariangela Currò che organizza il gruppo delle mamme - con la nostra iniziativa facciamo vivere il borgo, anche fuori dalla stagione estiva. I prodotti che utilizziamo sono tutti locali e diamo  lavoro a contadini e allevatori. Un perfetto binomio tra street food e home restaurant, che segue le ultime tendenze del social eating.

Logo Le Mamme del BorgoAssociazione La Gemma - via Simone Neri 4, 98030 Motta Camastra (ME)
https://it-it.facebook.com/cucinamutticiana